TOUR DELLA SICILIA

VIAGGIO DI GRUPPO ORGANIZZATO
Dal 3 all’11 Ottobre 2020

Rispetto alla natura, la gente è ancor più complessa e variegata. Il bello della Sicilia è la scoperta quotidiana di siciliani sempre diversi.

(Andrea Camilleri)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE MIN 25: € 1.139

Supplemento cabina singola: € 70 a/r
Supplemento camera singola per tutto il periodo: € 130

POSTI LIMITATI!! Iscrizione con caparra di 350 euro
“Minimo partecipanti 20 partecipanti

Viaggio in pullman GT in a/r e a disposizione come da programma; Autista a nostro carico a disposizione per tutto il viaggio; Passaggi marittimi Napoli > Palermo e Catania > Salerno; Sistemazione in cabine doppie interne con servizi privati sulla nave in andata e ritorno; Sistemazione in hotel 4 stelle in camere doppie con servizi privati; Trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo giorno al pranzo dell’ottavo (i pranzi in ristorante sono tutti a base di menù tipici e in location suggestive: con cous cous a Erice, a base di pesce in zona Selinunte, al Casello di Donnafugata, sull’Isola di Ortigia, a Catania in azienda agrumicola) bevande ai pasti sempre incluse; Visite guidate a Palermo/Monreale, Segesta/Erice Mothia/Selinunte, Valle dei Templi di Agrigento, Donnafugata, Ragusa/Modica, Siracusa, Etna/Taormina; Ingressi a musei/monumenti inclusi: Cappella Palatina a Palermo, Duomo di Monreale, Duomo di Erice, Mothia, Valle dei Templi, Castello di Donnafugata + Parco, zona archeologica + Duomo di Siracusa, Teatro Greco di Taormina; Auricolari inclusi durante tutte le visite; Nostro accompagnatore Luca Dominici durante tutto il Tour; Assicurazione medico bagaglio annullamento 24 h

Tassa di soggiorno ove richiesta mance, bevande oltre misura e quanto non indicato alla voce il “pacchetto include”

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Partenza in pullman GT da Rimini e Riccione, soste lungo il percorso e arrivo al porto di Napoli in tempo utile per Imbarco sulla nave. Cena e pernottamento a bordo.

Arrivo del gruppo al porto di Palermo e inizio della visita della “capitale” ricca di un patrimonio artistico reso unico dalle dominazioni arabe, normanne, sveve e spagnole. La bellezza dei monumenti affascinerà i clienti che ammireranno la Cattedrale di ispirazione arabo-normanna e conserva le tombe di Federico II e di altri reali, il Palazzo dei normanni con all’interno la Cappella palatina definita “la meraviglia delle meraviglie” (Maupassant), San Giovanni degli Eremiti con le arabe cupole rosse ed il chiostro, i Quattro canti crocevia della città e la Piazza Pretoria definita dai palermitani della “vergogna” per la scabrosità delle sculture della fontana. Il complesso monastico di Monreale con il Duomo ed il Chiostro dall’armonioso colonnato, concluderà la visita. Pranzo, cena e pernottamento in hotel in zona Palermo.

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Erice, in splendida posizione panoramica, caratterizzata dalle viuzze lastricate spesso avvolta dalla nebbia che la rende surreale. Nel pomeriggio visita dell’isola di Mothia che fu una delle colonie fenicie più importanti dell’antichità. Posta al centro della Laguna dello Stagnone, si raggiunge in barca dalle vicine saline (costo ingresso + barca € 9,00 p.p. da pagarsi in loco), caratterizzate dai suggestivi mulini a vento. Gli interessanti resti archeologici conservati nel Museo Withaker, ma soprattutto il singolare contesto ambientale, la rendono un luogo unico. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Agrigento per la sistemazione, cena e pernottamento in hotel in zona.

Prima colazione in hotel. Visita della Valle dei Templi dell’antica Akragas, la più famosa area archeologica siciliana dominata dai Templi in stile dorico di Ercole, della Concordia tra i meglio conservati del mondo greco e di Giunone Lacinia. Nel pomeriggio arrivo a Ragusa e visita di Ibla, centro storico ed artistico della città, dove svetta la grandiosa facciata della Chiesa di San Giorgio. L’esuberanza artistica delle chiese e dei palazzi barocchi creano un insieme scenografico altamente suggestivo. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Sistemazione cena e pernottamento in zona Modica/Ragusa.

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alle attività balnerari a Puntasecca dove si potrà fotografare la casa di “Marinella” del Commissario Montalbano nell’ambientazione televisiva dell’omonima serie. Nel pomeriggio visita di Modica che sorge all’interno di due strette valli formate dai monti Iblei. Suggestiva è la vista del centro storico, che sembra voler fare da contorno alle splendide chiese barocche di San Pietro e San Giorgio, autentici gioielli di scultura e architettura dell’epoca barocca. Pranzo libero. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Noto, autentica “capitale” del barocco europeo, nasce su uno schema geometrico a scacchiera di cui il Corso Vittorio Emanuele ne è l’asse principale. La raffinatezza architettonica di Palazzo Ducezio, del Duomo, del Teatro e degli altri edifici barocchi, l’hanno fatta definire “il giardino di pietra”. Nel pomeriggio visita di Siracusa per ammirare la più potente città del Mediterraneo all’epoca di Dionisio I. Affascinante il Parco Archeologico, immerso nel verde e che conserva autentici gioielli come l’Anfiteatro Romano, L’Ara di Ierone II, il Teatro Greco, le Latomie con il celeberrimo “Orecchio di Dionisio”. Visita dell’isola di Ortigia con la Fonte Aretusa ed il Duomo, dalla facciata barocca, che nasce dalla trasformazione dell’antico Tempio di Athena. Pranzo in ristorante. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel in zona ionica.

Prima colazione in hotel. Escursione sull’Etna al più alto vulcano attivo d’Europa, la “colonna del cielo” (Pindaro). Le suggestive formazioni rocciose e i flussi lavici pietrificati accompagneranno l’ascensione fino a quota 1.900m. dove si potrà passeggiare sui Crateri Silvestri. Il pomeriggio sarà dedicato a Taormina la perla del mediterraneo, il Teatro Greco-Romano costruito in posizione scenografica, il quattrocentesco Palazzo Corvaia ed il Duomo hanno reso la città tappa obbligata per tutti i viaggiatori. Pranzo in ristorante tipico e trasferimento al porto di Catania per imbarco sulla nave per Salerno. Pernottamento a bordo.

Prima colazione in hotel. Escursione sull’Etna, il più alto vulcano attivo d’Europa, denominato la “colonna del cielo”. Le suggestive formazioni rocciose e i flussi lavici pietrificati accompagneranno l’ascensione fino a quota 1.900m. dove si potrà passeggiare sui Crateri Silvestri. Il pomeriggio sarà dedicato a Taormina la perla del mediterraneo, il Teatro Greco-Romano costruito in posizione scenografica, il quattrocentesco Palazzo Corvaia ed il Duomo hanno reso la città tappa obbligata per tutti i viaggiatori. Pranzo in ristorante tipico e trasferimento al porto di Catania o Messina per imbarco sulla nave per Salerno. Pernottamento a bordo.

Arrivo al porto di Salerno e rientro a Rimini/Riccione previsto in serata.

Scrivici per maggiori informazioni

Apri la chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋🏻
possiamo aiutarti?